fbpx

Generare traffico al sito grazie ai Link Post di Facebook

Facebook è uno dei social network più utilizzati per coinvolgere gli utenti e generare traffico verso il proprio sito web, sia in maniera organica che attraverso le sponsorizzazioni.

Che tu sia un imprenditore o un professionista freelance conoscere i principali strumenti che Facebook ti mette a disposizione ti consentirà di utilizzarli al meglio e di ottenere grandi benefici.

In questo articolo analizziamo i famosi Link Post o Link Share. In particolare vedremo insieme come crearli correttamente e in che modo possono essere utilizzati per generare traffico verso il tuo sito web.

Requisiti per un Link Post efficace

Prima di spiegarti come creare un Link Post perfetto è necessario soffermarci su un requisito importante: il tuo sito web

Investire enormi risorse per far crescere il proprio brand sui social è poco utile se il tuo sito web viene aggiornato una volta all’anno.

Non dobbiamo infatti dimenticare che sui Social noi siamo “ospiti” della piattaforma e se domani non siamo più graditi o il social scompare abbiamo perso tutto il nostro tempo e le nostre risorse investite.

Un sito web invece è di nostro proprietà e tutto quello che facciamo per migliorarlo non sarà mai perso.

In definitiva, se sui tuoi canali posti contenuti super curati nei mini dettagli, ma l’ultimo articolo del blog risale a 2 anni fa o le tue pagine sono ancora in lavorazione, forse è meglio concentrarsi prima su altro oppure assumere un Social Media Manager 😉

Dopo questa doverosa premessa vediamo come creare un Link Post davvero professionale!

Come creare un Link Post

Un Link Post non è altro che un post normale al cui interno è presente un link che rimanda l’utente verso un sito esterno a Facebook.

Il suo grande vantaggio dunque è proprio questo: la possibilità di intercettare un utente profilato e attirarlo nel nostro funnel (trasformandolo da visitatore a cliente).

L'anteprima di un Linl Post su Facebook

Per fare un esempio pratico uno dei modi in cui noi utilizziamo i link post è proprio per attirare utenti interessati e far leggere loro gli articoli del nostro blog.

Attraverso i nostri articoli condividiamo tecniche e buoni prassi per migliore la comunicazione sui social. Questo ci permette di generare valore per chi ci legge e allo stesso tempo di farci conoscere.

Negli anni Facebook ha aggiornato il modo in cui i link post venivano generati e oggi possiamo dire che, sebbene ci siano alcune limitazioni, la loro funzione è estremamente semplice e utile.

Il Link Post infatti è un tipo di contenuto molto apprezzato anche dal punto di vista estetico perchè permette all’utente di vedere subito un’anteprima della pagina di destinazione, un titolo e una descrizione.

Per crearlo è sufficiente incollare l’URL della pagina di destinazione all’interno del blocco per la creazione di un normale post della tua pagina Facebook.

In pochi secondi verrà generata l’anteprima della pagina con tanto di immagine, titolo e descrizione. Questi ultimi verranno tuttavia estrapolati in automatico dalla pagina e non sarà quindi possibile personalizzarli.

Per poterli personalizzare c’è un’alternativa di cui vi parleremo in uno dei prossimi articolo, se sei interessato e vuoi sfruttare subito quest’opzione ti invitiamo a scriverci in privato 🙂

Una volta che la nostra anteprima è stata generata consigliamo 3 piccoli accorgimenti per rendere perfetto il tuo Link Post.

1) Eliminare l’URL

Spesso l’url viene lasciato perché si pensa che possa tornare in qualche modo utile. Per noi è considerato un errore per due motivi:

  1. I link, soprattutto se lunghi, “sporcano” il post: noi preferiamo sempre un’impaginazione pulita che risulta inoltre più professionale. In alternativa puoi utilizzare i famosi URL Shortener, come il famoso Bitly, che ti permettono di ridurre la lunghezza dei tuoi link.
  2. Sono superflui in quanto dall’immagine in giù qualsiasi click porterà l’utente alla pagina di destinazione.

2) Attenzione al testo

Hai a disposizione uno spazio dedicato al testo, sfruttalo bene: sii creativo e prova a coinvolgere il tuo pubblico con una domanda o una frase più informale.

3) Controlla l’immagine

Facebook genera automaticamente l’immagine di anteprima del post.

L’immagine viene estrapolata tra quelle presenti nella pagina del sito web che abbiamo inserito come URL perciò è necessario che vengono caricate correttamente.

Le dimensioni dell’immagine di anteprima (aggiornati al 2020) sono:

1200 x 628 pixel

Il formato più apprezzato invece è il PNG poichè mantiene più dettagli, ma va bene anche un JPEG. In entrambi i casi le immagini dovranno avere un peso ridotto per non appesantire il tuo sito web.

Ecco dunque come dovrebbe apparire un Link Post con i nostri suggerimenti 👇

Cosa succede quando sul mio sito non carico le immagini con le proporzioni corrette?

Non sempre si ha il controllo delle immagini che verranno caricate sul sito. In questo caso i Link Post generati da Facebook avranno un’anteprima piccola, in formato quadrato oppure l’immagine verrà caricata ingrandita generando così una versione non sempre piacevole all’occhio.

Link Post sponsorizzato: una marcia in più

Il Link Post è uno dei formati più utilizzati per creare inserzioni a pagamento.

La principale differenza rispetto a quello che abbiamo visto fino ad ora è la possibilità di personalizzare tutti gli elementi tra cui immagine di anteprima, titolo, descrizione e anche il link che verrà visualizzato sul post.

Un grosso vantaggio è la possibilità di inserire una call to action per rafforzare ancora di più il nostro invito a visitare il sito web o accedere ad un’offerta.

Le call to action variano a secondo del tipo di obiettivo, quelle più utilizzate sono:

  • Scopri di più
  • Acquista ora
  • Scarica
  • Iscriviti

Conclusioni

Il Link Post è un potente strumento che puoi utilizzare per generare il giusto traffico al tuo sito web.

In questo articolo abbiamo visto come realizzarlo correttamente e ti abbiamo svelato qualche trucco per sfruttarlo al meglio.

Ora che conosci tutte le sue potenzialità non ti resta che testare questa forma di contenuto per migliorare la tua strategia 😉

Se vuoi sfruttare ancora di più questo e altri strumenti, scoprire come attrarre maggiori visitatori al tuo sito web o spingere i tuoi contenuti con le Facebook Ads, ti consigliamo di scaricare la nostra Guida Gratuita 😉

Facebook Comments


Torna su